Razionale

Cari Colleghi,
la grave situazione di emergenza causata dalla diffusione dell'epidemia di Coronavirus e i relativi decreti, hanno modificato la nostra vita quotidiana e, almeno per ora, la realizzazione di eventi medico-scientifici di tipo residenziale.

Pur volendo guardare al prossimo futuro con ragionevole ottimismo, lo scenario di incertezza nel quale ci troviamo ci impedisce ancora oggi di azzardare previsioni.

Alla luce di queste considerazioni, che siamo certi voi tutti condividiate, si deciso di modificare, per quest’anno, l’assetto del nostro consueto incontro scegliendo come sede il web.

Come ogni anno, Il programma è caratterizzato da un’analisi critica, condivisa trasversalmente con tutti gli specialisti coinvolti (non solo “formalmente” in senso multidisciplinare ma anche tra componenti della Faculty e Audience) delle principali novità della letteratura internazionale in tema di neoplasie genito-urinarie, differenziandosi tuttavia per l’attenzione particolare ai salti “qualitativi” e non più solo “quantitativi” che stanno cambiando ad intervalli sempre più brevi le modalità di diagnosi delle neoplasie prostatiche, renali e uroteliali, inserendo dettagli biomolecolari e modalità di trattamento sempre più personalizzati, è in questo senso che va inteso il termine “next generation”.

Questa 8° Edizione del WTC-GU potrà essere quindi estremamente utile e formativa per lo specialista interessato a tali patologie, qualunque sia la area di interesse, per valutare in modo critico, e auspicabilmente attivo com’è tradizione di questo Meeting, le ultimissime novità conoscitive e terapeutiche del tratto genito-urinario nell’ambito di una esposizione sistematica che virerà dalle strategie terapeutiche esistenti alla definizione di nuovi scenari.

Tutto ciò nell’ambito di un evento formativo originale, pratico e molto critico nei contenuti, coronato da una sessione finale caratterizzata, come di consueto, dall’inserimento di tali novità nello “scenario dell’anno a venire”.

Purtroppo il Premio Multidisciplinare alla comunicazione più votata, proprio da quest’anno intitolato alla memoria di Mimmo Sacco, un amico e collega che ha dedicato la vita, fino all’ultimo giorno, ai propri pazienti e all’Oncologia tout court, sarà rimandato all’Edizione 2021, fiducioso che per quel periodo la situazione si sarà normalizzata permettendo a tutti noi di prendere parte al nostro appuntamento “de visu” e con una ritrovata serenità.

Il Programma resta on-line per un anno e fruibile senza l'accesso ai crediti ECM.

Ci vediamo on air!!

Registrazione online

L’iscrizione al webinar è gratuita. Le iscrizioni dovranno essere effettuate on-line al sito www.wtc-gu-2020.it.

È possibile iscriversi in modalità on-demand fino alle ore 12.00 del 5 Ottobre 2021.

Al sito indicato saranno fornite le istruzioni dettagliate per la compilazione della scheda di iscrizione. Il Convegno FAD è a numero chiuso e prevede un massimo di n. 100 partecipanti. Al raggiungimento del numero prefissato non verranno più accettate iscrizioni.

Lingua ufficiale

Italiano
Non è prevista traduzione simultanea (inglese/italiano) nelle sessioni tenute da relatori stranieri.

Requisiti tecnici

HARDWARE

  • Personal computer (PC, Mac, Tablet, SmartPhone)
  • Collegamento a internet ADSL/Mobile 4G

SOFTWARE

  • Browser Internet
  • Adobe Reader (scaricabile gratuitamente)